DJI, Il produttore di droni dalla Cina, Gli Stati Uniti hanno usato il loro potere di veto per rappresentare una presunta minaccia alla sicurezza nazionale (Attraverso DroneDJ). L’azienda, forse la più apprezzata nel settore degli UAV per il mercato consumer, è stata inserita nella lista nera dal Ministero del Commercio, quindi È vietato condurre trattative con società statunitensi o istituzioni pubbliche. Quelli, da parte loro, non sono nemmeno autorizzati a chiudere le negoziazioni con DJI.

Le azioni del governo degli Stati Uniti contro DJI lo sono Esattamente le stesse cose che hanno fatto nel tempo contro Huawei. Proprio come la società di telecomunicazioni ha smesso di vendere apparecchiature e diffondere tecnologia nel paese nordamericano, DJI dovrebbe sospendere anche la distribuzione e la commercializzazione dei suoi prodotti. E, naturalmente, il file Rivenditori Come Amazon, anche loro sono tenuti a rimuovere i droni DJI dai loro cataloghi a partire da oggi.

Sfondo contro DJI

Sebbene gli Stati Uniti non abbiano specificato le ragioni specifiche che l’hanno spinto a porre il veto a DJI, hanno accennato alle sue ragioni. Nel marzo 2019, il Dipartimento per la sicurezza interna degli Stati Uniti (DHS) lo ha avvertito I produttori cinesi di droni possono condividere dati sensibili Di consumatori americani con il governo cinese. Come mostrato all’epoca, gli aerei integrano componenti con la capacità di trasferire informazioni ai server.

“Il governo degli Stati Uniti è profondamente preoccupato per qualsiasi prodotto tecnologico che porti i dati degli Stati Uniti nel territorio di uno stato autoritario che consente ai suoi servizi di intelligence di avere accesso illimitato a quei dati. O abusare di tale accesso in qualche altro modo”. Si sono incrociati nel 2019. Questa affermazione era chiaramente un avvertimento. Oggi finalmente è diventata una serie Misure obbligatorie contro DJI.

READ  “Vai avanti, facci causa” • Eurogamer.net

Quindi era una questione di tempo prima che gli Stati Uniti mettessero il veto a DJI dal loro territorio. Donald Trump E la sua amministrazione ha chiarito in più di un’occasione che le aziende cinesi potrebbero rappresentare una minaccia per la società americana. Naturalmente, questi tipi di dati si riferiscono alla guerra commerciale che ancora esiste tra i due paesi. Trump sta per lasciare il suo posto Joe BidenChi vincerà le ultime elezioni presidenziali. Sarà interessante vedere se il nuovo presidente continuerà a cercare società cinesi.